mercoledì 10 dicembre 2008

Sos: date una mano se non l'avete mozzata

La marea di internet ha trascinato nelle rive del mondo di iliubo una bottiglia con un messaggio di aiuto scritto da un giovane studente di Architettura di Milano: Augusto Ottolina. Pubblichiamo il testo integralmente nella speranza che chi può dare una mano (se non l’ha mozzata o l'ha già venduta al mercato nero dei ricambi umani!) è bene accetto. Oltre a un disperato S.O.S., il messaggio contiene dei complimenti per l’architetto Federico Moncada, siciliano di Agrigento trasferitosi con il cervello a Londra assieme al cervello della moglie Samantha. La vera storia dei due cervelli siciliani in fuga dalla Trinacria è stata raccontata in un precedente post di questo blog. Ed è da questo blog che il nostro amico Augusto Ottolina ha conosciuto e ammirato le gesta dei nostri eroi.

Ecco il testo di Augusto Ottolina
Scrivo a questo link nella speranza di ottenere aiutooooooo!Sono Augusto, uno studente di architettura del Politecnico di Milano.....La mia per l'università è una vocazione tardiva ....Mi sono iscritto a 33 anni suonati ad architettura dopo essermi occupato per 15 anni ( ,,,e spero anche di continuare ) di video, scenografie realizzate con multivisioni, post-produzioni ecc ecc.....Ora sono a pochi esami dalla laurea magistrale (....spero di riuscirci...) e per uno degli esami ho bisogno di informazioni e materiale su una delle opere di architettura che mi piace di più... Essex College ......con bar a forma di fungo e auditorium a forma d'uovo.Dovrei tentare ( x imparare ad usare il sw Rhinoceos......) di rimodellare....ma non trovo documentazione, non una sezione non una misura.Sono molto innamorato del progetto ma se non trovo riferimenti devo abbandonare l'idea......Il corso si chiama “Geometria dei Modelli” e mi piacerebbe poter perseguire l'idea di fare non solo il modello ma di renderlo animato ( farci un filmato che monterei con Avid e Finalcut sw che già da anni uso per altri motivi succedanei all'architettura....)Qualcuno può aiutarmi???Cercando in internet ho letto una storia che mi piace molto.La storia di uno che insiste come me per ottenere dalla vita qualcosa in più di quello che le carte in tavola vorrebbero per lui! Allora complimenti Architetto Federico Moncada: esiste ancora qualcuno con le palle! Spero nel futuro di poterlo conoscere!Nella speranza di avere una risposta saluto tutti con il mio motto: " Boia chi molla!"

Augusto Ottolina
augusto.ottolina@tiscali.it

4 commenti:

Elias ha detto...

http://www.southend.ac.uk/sites/contacts.html

qui troverai i contatti relativi al college, inutile dirti di richiedere tutte le info che ti servono, nulla di strano che puoi contattare direttamente l'architetto sempre che vegeti ancora

Gaetano "Gato" Alessi ha detto...

...certo non gradirà il "boia chi molla"....

samantha ha detto...

Caro Iliubo, come non rispondere a questo appello disperato che tanto ci ricorda il sudore dei nostri anni universitari???
Alcune indiscrezioni mi sono giunte in queste ultime ore.
Pare che l'architetto di cui parla il signor Augusto, lavori proprio nello studio che ha progettato Essex College....
Insomma e'una coincidenza eccezionale, per non dire un'altra cosa.
Augusto, aspettiamo almeno la dedica della laurea!

Elias ha detto...

Però, Augusto Ottolina!
ovvio che non necessita di un nome d'arte
Già lo vedo...
...Inaugurato nuovo Bar a Campofelice di Fitalia, udite, udite a forma di Cavolocappuccio, l'autore di questa memorabile opera è l'Architetto Augusto Ottolina, da ricordare i precedenti progetti:
La Stalla a forma di Mandrillus sphinx Linneo
Il Panfilo a forma di Alga Klamath
La Nuova Fiat rivisitata in chiave Vipera aspis

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...